Hosting Solutions - Regolamentazione
Il Blog di Hosting SolutionsBlog Facebook G+ Twitter YouTube

Regolamentazione

Utilizzo componenti dinamici,script ed eseguibili

Hosting Solutions fornisce ai propri clienti piani hosting che permettono l'utilizzo di programmi CGI, script ASP, Perl, php, XML ed altri programmi eseguibili.

Dal momento che gli script utilizzano più risorse rispetto alle pagine HTML, è necessario impostare una serie di regole per garantire un corretto funzionamento dei sistemi con contenuti attivi.

Gli script e/o eseguibili devono utilizzare una quantita di risorse medio-bassa. I Clienti che avviano script o programmi che utilizzano un'eccessiva quantità di memoria e/o CPU, sono soggetti a costi addizionali.

Per applicativi che richiedono elevate risorse di sistema sarà possibile valutare la possibilità di migrare il piano su un server dedicato.

Gli script non devono interferire con la configurazione del sistema operativo, del server web o con l'hardware. Esempi di interferenza sono, ma non si limitano a impostazioni di time-out, risorse CPU ed altri parametri predefiniti sul server.

Gli script non dovranno avere punti deboli sfruttabili in modo dannoso dall'esterno. Il Cliente è ritenuto responsabile per malfunzionamenti causati dai propri script, anche se provocati da terzi. E' responsabilità del Cliente assicurarsi che i propri script o programmi non siano sfruttabili in modo improprio dall'esterno.

Lo script inserito nel sito del Cliente non dovrà essere richiamato da altri server o altri client senza previa approvazione di Hosting Solutions. Esempi sono, ma non si limitano a: applicativi lato server, contatori pubblici di visite, scripts form-to-mail sfruttati dall'esterno ed altri script accessibili da altri siti.

Avvertenza

Qualsiasi script o materiale di un sito in genere che causa interruzioni o compromette il corretto funzionamento dei nostri sistemi, di solito danneggia anche altri siti ospitati sul medesimo server, quindi la nostra immagine.

Hosting Solutions interromperà senza preavviso ogni sito che interferisce in modo dannoso con i server, anche senza preavviso.

La riattivazione potrà essere attuata compatibilmente con tempi, costi e modalità da noi ritenute opportune. Qualsiasi script che ha una struttura che ci indica essere appositamente scritto per attaccare o compromettere un server, comporta l'immediata interruzione dell'account e l'avviamento di apposite procedure legali contro il titolare del dominio. Hosting Solutions sarà l'unico a valutare e a decidere se uno script è dannoso o meno.

Caratteristiche

Hosting Solutions si riserva il diritto di variare in qualsiasi momento le caratteristiche tecniche e il dimensionamento dei servizi. Le variazioni potranno essere integrative, per migliorare il funzionamento del servizio o limitative, per restringere alcune funzionalià. Ogni variazione sarà pubblicata nella scheda del servizio, sul sito hostingsolutions.it.

Le variazioni integrative, inclusi upgrade e patch, potranno essere applicate o meno ai vecchi account, a seconda della complessità della modifica del servizio. Pertanto potranno essere adottate delle innovazioni o tecnologie non riportabili sui server di produzione che ospitano già account attivi.

Qualora il Cliente desideri beneficiare delle nuove tecnologie introdotte successivamente all'attivazione del proprio account, potrà richiedere l'upgrade del servizio, oppure disdirlo e acquistare un nuovo piano.

NOTA BENE Se un account oggetto dell'upgrade o comunque del trasferimento su un nuovo server ha dei servizi aggiuntivi attivi (ad esempio Host Pointer aggiuntivi), la sua disdetta comporta la cancellazione degli stessi, che dovranno quindi essere risottoscritti o upgradati.

Per dettagli vedere upgrade