Guide On-line
Il Blog di Hosting SolutionsBlog Facebook Twitter Instagram YouTube

Guide - Hosting

Come usare i servizi di Hosting Solutions quando i domini sono mantenuti presso altri registrar

È possibile acquistare un servizio Hosting Solutions, ad esempio un piano hosting, per un dominio registrato e mantenuto presso un altro registrar.

Di seguito due possibili soluzioni per far puntare tali domini ai server Hosting Solutions. A titolo d'esempio, si fa riferimento all'acquisto di un piano hosting per un dominio gestito esternamente ad Hosting Solutions.

Il primo passo, è quello di acquistare un servizio (ad es. piano hosting). In fase di definizione dell'ordine, il sistema richiederà il dominio a cui associare il piano hosting: specificare che si tratta di un dominio esistente. Il pannello di controllo, inoltre, chiederà se il dominio indicato sarà trasferito contestualmente all'acquisto o successivamente: selezionare questa seconda opzione (Trasferisci successivamente), anche nel caso in cui il dominio non venga mai trasferito.

A questo punto, l'utente può scegliere una delle seguenti soluzioni:

  • [Soluzione 1] Una volta attivato il piano hosting, utilizzare i server DNS di Hosting Solutions con il dominio esterno. Per fare questo è necessario indicare, attraverso il pannello di controllo del registrar del dominio, i seguenti nameserver autoritativi:

  • ns1.dnsitalia.net
    ns2.dnsitalia.net
    nsrm.dnsitalia.net
    nsct.dnsitalia.net

    ATTENZIONE: è molto importante accertarsi che sul dominio in questione non siano attivi altri servizi (ad es. servizi di posta), altrimenti il suddetto cambio di DNS può comportare l'interruzione di tali servizi.

    In ogni caso, è consigliabile rivolgersi direttamente allo staff di Hosting Solutions che potrà occuparsi di tutto ciò che riguarda la risoluzione e quindi:
    - fare in modo che sito e posta puntino verso i server di Hosting Solutions;
    - gestire eventuali modifiche alla zona DNS.

  • [Soluzione 2] Una volta attivato il piano hosting, modificare la zona DNS usando il pannello di controllo del registrar del dominio. In pratica, modificare i soli record "www" e "@" di tipo A impostando l'indirizzo IP comunicato tramite email al momento dell'attivazione del servizio Hosting Solutions.
    IMPORTANTE: se il servizio di posta rimane esterno ad Hosting Solutions non cambiare il record "@" di tipo MX, ma solo quello di tipo A.